Festa di sport a Castelfranco

Castelfranco10-06-12A  
 
Castelfranco10-06-12B  
 
Castelfranco10-06-12C  
 
Castelfranco10-06-12D  
 
Castelfranco10-06-12E  
 

La cittadina veneta ha ospitato la seconda edizione di un evento dedicato al karting con un vero tracciato sul quale si sono sfidate squadre di piloti professionisti e dilettanti. Si è corso con mezzi della Parolin Racing Kart e sotto l’egida organizzativa della Scuderia Bassano Karting. Grande successo di pubblico e di appassionati.
Non lo si scopre di certo oggi che la città di Castelfranco Veneto ha una forte vocazione sportiva. Calcio e ciclismo sono sempre parte del suo DNA ma quel che è andato in scena il 10 giugno 2012 è un ulteriore elemento che lega questa bella realtà urbana al motorismo. La seconda edizione di Go Kart in Piazza è stata un autentico successo di pubblico e di appassionati. La formula di gara prevedeva 4 segmenti corrispondenti ad altrettante gare da disputarsi a squadre, con i kart Parolin XT-40 con motore Honda GX 270 cc 4 tempi. Si tratta di mezzi che richiedono molta pulizia di guida, alla ricerca delle traiettorie ideali. E così, a Castelfranco, c’erano anche alcuni “mostri” sacri delle corse tricolori e internazionali a cominciare dal cinque volte vincitore a Le Mans, Emanuele Pirro. Con lui, altri nomi importanti, tra cui Gian Maria Gabbiani, figlio di Beppe, Fabrizio Crestani, pilota della GP2 e Antonio Forato, plurititolato nel CIVM, che - di fatto - faceva gli onori di casa. Assieme a loro c’era un folto gruppo di piloti che formava le 18 squadre in lizza. Tanti, tutti appassionati, pronti a sfidarsi sui 900 metri di tracciato.
Sotto il profilo della cronaca, il Team Kayak, vincitore di giornata, era in testa al termine della prima frazione, ha ceduto la leadership al Team Tecnomeccanica nella seconda frazione per poi riprendere il comando fino a fine gara. Il Team Kayak ha vinto con due giri di vantaggio sulla CMP Racing e con 3 sul Tecnoplaster. Come si vede dalla classifica, la lotta è stata serrata, con 3 squadre nello stesso giro a contendersi il terzo gradino del podio. Gli organizzatori della Scuderia Bassano Karting hanno stimato in circa 15 mila persone – a rotazione – il flusso dei presenti nell’arco della giornata, mentre un altro dato importante riguarda i 170 bambini che hanno avuto modo di provare per la prima volta un piccolo kart della categoria Delfini. Ora si lavora già per l’edizione del 2013.
 

go kart in piazza 2012 – la classifica
1 Kayak 272 giri in 4h20’49”278
2 CMP Racing 270 giri
3 Tecnoplaster 269 giri
4 Forato 269 giri
5 Bi Karting 2 269 giri
6 Tecnomeccanica 267 giri
7 Media 90 267 giri
8 Fast 97 266 giri
9 Bi Karting 3 265 giri
10 Dueerre 264 giri
11 Magic One 264 giri
12 Kayak 2 263 giri
13 TKart 263 giri
14 JTC Bassano 260 giri
15 Bi Karting 1 255 giri
16 Vesto 253 giri
17 Eggman 251 giri
18 Oasis 237 giri

Official Supplier

HomeCikFia

Official Promoter

Factory Tour

HomeVideo

Social

HomeFacebook HomeTwitter HomeYouTube HomeIstogram