PRESENTATI I NUOVISSIMI MOTORI FIM

Non poteva mancare al KARTandRACE di Montichiari (BS), l'emergente casa motoristica FIM Motors , che negli ultimi mesi ha tanto fatto parlare di sé e ha destato il più alto interesse in ambito kartistico.

Abbreviazione di Fabbrica Italiana Motori, la nuova realtà costruttrice, legata all'elevata tecnologia della Parolin Racing Kart, ha recentemente lanciato un'innovativa linea di motori omologati CIK-FIA, il cui riconoscimento è già giunto anche a livello mondiale.

Durante la tre giorni del salone del karting, è stato proprio il più autorevole rappresentante FIM, Albino Parolin, a presentare ufficialmente il modello di punta W1 . Si tratta di un motore KF di nuova concezione che non eredita alcun errore concettuale proprio dei modelli preesistenti e che non necessita di alcun adattamento poiché non fa uso di componenti di mercato. Piccolo, compatto e leggero (il peso del motore è di soli 9,20 kg e di 11 kg se completo di accensione), il W1 si compone di accessori tutti singolarmente progettati per raggiungere risultati di assoluta affidabilità ed elevata prestazione. La pompa dell'acqua è completamente estraibile, il cuscinetto a rullini sull'albero della frizione impedisce la flessione dell'albero “sottotiro”, la powervalve ad apertura multistadio, con regolazione indipendente dei booster rispetto alla ghigliottina principale, consente una migliore erogazione di potenza soprattutto a basso numero di giri. Le particolari soluzioni tecniche adottate, infine, nella predisposizione della sua parte termica hanno portato ad ottenere il massimo rendimento in qualsiasi condizione atmosferica, specialmente in situazioni di alta temperatura.

 

Ma se gli addetti ai lavori hanno già definito questo motore unico nel suo genere, completamente rivoluzionaria è l'accensione elettronica digitale. Anch'essa estremamente leggera, presenta un sistema di cablaggi semplificato con connettori ermetici (il perfetto funzionamento è garantito anche in caso di forte pioggia o di completa immersione del mezzo in acqua), può essere montata in qualsiasi posizione e non manifesta alcuna resistenza alla rotazione del rotore.

Già premiata la progettazione globale del W1 che, come ormai noto, è stato scelto come motore unico, per il prossimo triennio 2010, 2011 e 2012, dal Consiglio Mondiale dello Sport Automobilistico della FIA per le nuove categorie internazionali, l'Academy Trophy e l'U-18 World Karting Championship e dalla Parolin Racing Kart, azienda organizzatrice del Progetto Promozionale Championkart, per le sue classsi Super Champion e FIM KF4 Open.

Destinati alle più alte competizioni sia a livello nazionale che internazionale, i motori FIM W1 sono forniti completi di accensione elettronica e silenziatore di scarico per tutte le categorie KF1, KF2, KF3, ed anche di carburatore per la categoria KF4.

www.fimmotors.com

 

Official Supplier

HomeCikFia

Official Promoter

Factory Tour

HomeVideo

Social

HomeFacebook HomeTwitter HomeYouTube HomeIstogram