110 piccoli Delfini al Kart and Race di Montichiari

Una moltitudine di bambini, accompagnati dai loro genitori, è accorsa sabato 17 e domenica 18 gennaio al Kart and Race di Montichiari, il primo salone tutto italiano dedicato al settore karting.
In 110 sono saliti gratuitamente sui piccoli kart promozionali Delfini Parolin, motorizzati Honda GX35 ed equipaggiati di pneumatici Vega e da veri piloti provetti hanno realizzato abili manovre e virtuose traiettorie lungo il breve tracciato allestito all'interno del padiglione 2 del Centro Fiera del Garda.
A dare loro il benvenuto, l'incaricato FIK Flavio Tinti che, presso il centralissimo stand della Federazione Italiana Karting, ha provveduto a rilasciare ai giovanissimi piloti in erba la tessera promo e ad informare le famiglie sulle grandi opportunità della neonata categoria pre-agonistica Delfini.
Una prima importante sosta allo spazio espositivo della Parolin Racing Kart per ammirare i piccoli mezzi già disponibili alla vendita, un veloce cambio d'abito all'interno del motorhome Motorsport per indossare l'abbigliamento da gara appositamente fornito dalla MIR ed infine un vero e proprio briefing in pista, tutto a misura di bambino. Individualmente, ogni piccolo neo-licenziato ha avuto la possibilità di apprendere, durante un mini-corso effettuato da un meccanico Parolin, le prime nozioni di giuda, imparando la corretta posizione da tenere sul volante, familiarizzando con le più complesse operazioni di accelerazione e freno e prendendo così confidenza con le manovre di entrata ed uscita dal circuito.
Destinati, non a competizioni ufficiali ma ad esibizioni sportive allo scopo di avvicinare i più piccoli al mondo del kart, i mezzi messi a disposizione dall'azienda vicentina hanno ininterrottamente girato durante le due giornate del salone kartistico, assicurando la propria affidabilità e sicurezza. Sinonimo di grande affidabilità anche la prescielta casa motoristica Honda che nella persona del suo sales engineer, Moreno Gallo, ha consegnato a tutti, alla conclusione del breve test-drive, un fiammeggiante zainetto, un cappellino e numerosi gadgets firmati Honda.

Per i piccoli aspiranti piloti, ma anche per i loro fieri ed orgogliosi genitori, è stato senz'altro un evento unico ed indimenticabile. Molte saranno ancora le iniziative volte a coinvolgere i bambini di 6 e 7 anni e a vederli protagonisti durante le manifestazioni nazionali ai quali, grazie anche alle scelte degli organizzatori e al supporto dei delegati regionali, sarà riservato un grande spazio.

 

Official Supplier

HomeCikFia

Official Promoter

Factory Tour

HomeVideo

Social

HomeFacebook HomeTwitter HomeYouTube HomeIstogram